• Home
  • FdI Padova
  • 27/05/2015 – Cultura della sicurezza per contrastare infortuni sul lavoro
FdI Padova FdI Veneto

27/05/2015 – Cultura della sicurezza per contrastare infortuni sul lavoro

Il lavoro deve essere vita e dignità e non morte e infortuni  – dichiara Massimiliano Barison, portavoce di Fratelli d’Italia Padova – per errori umani o per mancati investimenti. Dobbiamo trasmettere maggiore cultura della sicurezza, senza trascurare gli assunti a tempo determinato o in somministrazione, spesso soggetti a minore attenzione.”

“Ho deciso di portare ai molti lavoratori del Veneto la solidarietà mia e di Fratelli d’Italia poiché da sempre abbiamo a cuore ogni lavoratore, senza distinzione di categoria e livello sociale – prosegue Barison – e lo dimostra la presenza qui della nostra delegazione. Ho parlato oggi con esponenti sindacali e siamo concordi che, nonostante le aziende e industrie 4.0 abbiano investito molto sulla tecnologia e ricerca, deve esserci il coraggio di una ulteriore presa di coscienza sulla sicurezza e la salute sugli ambienti di lavoro sia da parte dei datori di lavoro sia dei lavoratori.”

“E’ stata presentata in Consiglio Regionale la mozione 322 del 26 marzo scorso in cui abbiamo evidenziato che la recente legislazione in materia di salute e sicurezza, Dlgs nr. 81/2008, ha indebolito le misure sanzionatorie nei confronti delle aziende inadempienti alla normativa e la necessità di rafforzare gli organici degli Spisal  – continua Barison – ed è necessario coinvolgere prioritariamente le associazioni datoriali, gli Spisal e l’Inail per individuare nuove prassi in materia di vigilanza, azioni formative e informative volte a ridurre il numero e il rischio di infortuni sul lavoro.”

“Infine – conclude Barison – spiace constatare che nel contratto di governo che sta per nascere non si spenda una parola per la sicurezza del lavoro nonostante l’Italia abbia il primato in Europa di incidenti in rapporto al numero di lavoratori, 266 decessi da inizio anno, e mi auguro che anche a livello nazionale ci sia una presa di coscienza su questo tema, che Fratelli d’Italia Padova non mancherà di portare anche in Parlamento.”

Related posts

Fuoco amico di FdI «Ancora promesse e annunci»

02/06/2018 – Raccolta firme Presidenzialismo – foto

Virus West Nile, FdI contro l’assessore Gallani: “Renda pubblici tutti i dati in suo possesso”

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web. Accetto Leggi

Privacy & Cookies Policy