Circolo Padova d'Italia FdI Padova FdI Veneto

#coronavirus, Indipendenza del Veneto una soluzione? Morte per cancrena d’ignoranza indotta

Se l’Italia non saprà attuare sistemi efficaci per contenere il coronavirus, il Veneto adotti i modelli di successo di Sud Corea, Taiwan, Singapore, Hong Kong e Israele. Nel momento forse più difficile della nostra storia recente, dimostriamo con i fatti che siamo degni della nostra indipendenza e che da soli facciamo prima e facciamo meglio.”
 
Ho ricevuto oggi questa mail (era molto più lunga) che forse mira, in un momento nazionale difficile per l’emergenza che nessuno deve sottovalutare e di cui non è necessario fare sciacallaggio politico, a evangelizzare l’Indipendenza del Veneto.
 
In questo momento storico l’Indipendenza avrebbe “ucciso” il Veneto e la sua economia, avrebbe contribuito al totale isolamento dal resto del mondo e devastato la Sanità per mancanza di fondi. L’unica ricetta oggi è l’unità nazionale e una forma di patriottismo che faccia rinascere il sentimento unitario e di fratellanza, da Nord a Sud.
 
L’Indipendenza, del Veneto o di qualsiasi altra Regione italiana, sarebbe una cancrena irreversibile per un ideale che non ragiona in termini realistici ma di pura artificiale ignoranza.
 
A meno che non si utilizzi l’argomento Indipendenza, che mai avrà la luce, per meri scopi politici quali strumento per la ricerca di uno spazio o un incarico politico ben remunerato e sul groppone di chi la sostiene credendo ad illusionisti d’effetto verbale ma dalla pratica smentiti. Ergo: Indipendenza per scopi personali.
Slogan d’effetto miseri e di basso profilo non producono sempre consenso se non a volte il disgusto. Da soli, nella ipotesi di un Veneto indipendente, non facciamo meglio.

Related posts

«Promuovo la cultura del rispetto»

Altri tre quartieri nel Controllo del vicinato

Fdi, Gardini commissario si presenta con De Carlo

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web. Accetto Leggi

Privacy & Cookies Policy